LA BATTAGLIA DI PAPA BENEDETTO XVI CONTRO IL MALIGNO.

Più volte si è parlato dei combattimenti che papa Giovanni Paolo II dovette affrontare contro il demonio, ma è meno noto il fatto che anche il suo successore Benedetto XVI ebbe modo di scontrarsi e sconfiggere le forze del male durante il suo pontificato. Ne ha parlato padre Gabriele Amorth nel suo libro “L’ultimo esorcista” (2012) e ora un nuovo libro dell’esorcista Truqui (Professione esorcista, 2018) ci rivela un episodio inedito. DUE POSSEDUTI IN PIAZZA SAN PIETRO Benedetto XVI era ancora felicemente regnante quando il famoso esorcista paolino raccontava l’episodio in cui due ragazzi posseduti furono accompagnati all’Udienza Generale del mercoledì in … Continua a leggere LA BATTAGLIA DI PAPA BENEDETTO XVI CONTRO IL MALIGNO.

BERGOGLIO APRE DIALOGO AI WAHABITI DELL’ARABIA SAUDITA …PECCATO CHE L’ARABIA SAUDITA E’ ACCUSATA DA PIU’ PARTI DI AVERE UN RUOLO ATTIVO NEL FINANZIAMENTO NELLA JIHAD . Per quanto il wahhabismo sia nato molto prima, i legami che intercorrono tra questa corrente musulmana e il terrorismo islamico risultano più che discussi…

La “Chiesa in uscita” di Papa Bergoglio è arrivata in Arabia Saudita. Toccare le periferie ecclesiastiche ed esistenziali significa anche sfidare scenari confessionali opposti o poco compatibili con quello cattolico. Il cardinale Jean- Luis Tauran, per la prima volta nella storia della Chiesa, si è … Continua a leggere BERGOGLIO APRE DIALOGO AI WAHABITI DELL’ARABIA SAUDITA …PECCATO CHE L’ARABIA SAUDITA E’ ACCUSATA DA PIU’ PARTI DI AVERE UN RUOLO ATTIVO NEL FINANZIAMENTO NELLA JIHAD . Per quanto il wahhabismo sia nato molto prima, i legami che intercorrono tra questa corrente musulmana e il terrorismo islamico risultano più che discussi…

RATZINGER – BENEDETTO XVI : OMELIA SUL BUON PASTORE 7 MAGGIO 2006

Omelia del Papa per l’ordinazione presbiteriale di 15 diaconi della diocesi di Roma, 7 maggio 2006 In quest’ora nella quale Voi, cari amici, mediante il Sacramento dell’Ordinazione sacerdotale, venite introdotti come pastori al servizio del grande Pastore Gesù Cristo, è il Signore stesso che nel Vangelo ci parla del servizio a favore del gregge di Dio. L’immagine del pastore viene da lontano. Nell’antico Oriente i re solevano designare se stessi come pastori dei loro popoli. Nell’Antico Testamento Mosè e Davide, prima di essere chiamati a diventare capi e pastori del Popolo di Dio, erano stati effettivamente pastori di greggi. Nei … Continua a leggere RATZINGER – BENEDETTO XVI : OMELIA SUL BUON PASTORE 7 MAGGIO 2006

8 GRANDI SANTI CHE SOFFRIVANO DI DEPRESSIONE MA NON SI SONO MAI ARRESI

Potreste rimanere sorpresi leggendo i loro nomi Perfino santi della statura morale di Madre Teresa di Calcutta, ammirata da credenti e non credenti, testimoniano di aver sofferto di qualcosa che suona sorprendente e forse scioccante per chi pensa che i santi vivano in una bolla di perfezione, lontani dalle preoccupazioni quotidiane che interessano gli esseri umani “comuni”: il concetto di “notte oscura dell’anima”. Il più famoso approccio al tema è probabilmente quello del mistico spagnolo San Giovanni della Croce, Dottore della Chiesa, che descrive quella profonda specie di crisi spirituale nel suo celebre poema intitolato proprio La noche oscura del alma (La … Continua a leggere 8 GRANDI SANTI CHE SOFFRIVANO DI DEPRESSIONE MA NON SI SONO MAI ARRESI

Il 22 APRILE 2011 BENEDETTO XVI IN TELEVISIONE : PRIMA VOLTA NELLA STORIA

Per la prima volta nella storia del Papato e della televisione, un Pontefice risponderà alle domande dei fedeli in un programma tv. Succederà venerdì 22 aprile, il Venerdì Santo. L’appuntamento -si legge su Il Corriere della Sera (e sui principali quotidiani nazionali)- è alle 14.10 di quel giorno su Raiuno (la stessa ora della morte sulla Croce) durante la trasmissione «A sua immagine-Domande su Gesù». Il tema sarà la figura del Cristo al quale Papa Ratzinger ha già dedicato un primo suo libro. Il secondo sta per uscire e un terzo è in preparazione. NEL PROGRAMMA “A SUA IMMAGINE”. A condurre il programma e a presentare le domande, in … Continua a leggere Il 22 APRILE 2011 BENEDETTO XVI IN TELEVISIONE : PRIMA VOLTA NELLA STORIA

6 PICCOLI SEGRETI DELLA BASILICA DI SAN PIETRO

Il 18 aprile 1506, Papa Giulio II poneva la prima pietra della nuova basilica di San Pietro, che sarebbe divenuta il più grande edificio della cristianità. Conoscete tutti i suoi segreti? Ecco qui sei curiosità. Il 18 aprile 1506, Papa Giulio II, della famiglia dei Medici, poneva a Roma la prima pietra della futura (nuova) basilica di San Pietro, consacrata 120 anni più tardi da Urbano VIII come il più grande edificio della cristianità. Siete appassionati di storia, ammiratori inveterati della Città eterna o semplicemente amatori di fatti insoliti… Ecco sei curiosità che forse ignorate. 1. Non c’è che un … Continua a leggere 6 PICCOLI SEGRETI DELLA BASILICA DI SAN PIETRO

IL DONO DI BENEDETTO XVI A CELESTINO V , CASUALITA’ O PRESAGIO?

La basilica di Collemaggio torna al suo splendore. Ricordiamo uno dei suoi grandi aneddoti legati al pallio del Papa emerito Il 4 aprile 2018 i mezzi di comunicazione hanno informato con entusiasmo della ricostruzione della basilica di Collemaggio, simbolo del terremoto a L’Aquila, restituita al suo splendore e che dà speranza per il futuro. Nel tempio sono custoditi i resti di Papa Celestino V. L’attualità torna a unire Papa Benedetto XVI, ritiratosi nel monastero Mater Ecclesiae, situato nei Giardini Vaticani, e il Papa eremita Pietro da Morrone (1215-1296). I due Pontefici condividono infatti alcuni tratti biografici. Secondo gli storici ecclesiali, per entrambi si … Continua a leggere IL DONO DI BENEDETTO XVI A CELESTINO V , CASUALITA’ O PRESAGIO?

DA ESORCISMO : GLI EXTRATERRESTRI NON ESISTONO , SIAMO NOI …

Da tempo e particolarmente in questo tempo, si parla di dischi volanti e di persone extra terrestri, che si mettono a contatto con noi della terra. Lei cosa ne pensa? È un altro meraviglioso trucco di Satana e vi rispondo … Continua a leggere DA ESORCISMO : GLI EXTRATERRESTRI NON ESISTONO , SIAMO NOI …

JOSEPH RATZINGER E PADRE PIO. QUANDO IL CARDINALE PARLO’ PER LA PRIMA VOLTA DEL FRATE DI PIETRELCINA

La devozione di Joseph Ratzinger al Frate cappuccino La devozione verso il frate cappuccino non si è resa evidente solo negli anni in cui ha servito la Chiesa come Vicario di Cristo. Da uno studio di Stefano Campanella direttore di Padre Pio TV su “Benedetto XVI e Padre Pio: la grande stima del Papa tedesco per il Frate vissuto sul Gargano” vogliamo raccontarvi la grande devozione di Joseph Ratzinger nei confronti di Padre Pio. I racconti dell’elettricista Angelo Mosca Da un’intervista di Campanella, apprendiamo che nel 1994, il cardinale Ratzinger sentì parlare di Padre Pio da Angelo Mosca. Il Prefetto della Congregazione per la … Continua a leggere JOSEPH RATZINGER E PADRE PIO. QUANDO IL CARDINALE PARLO’ PER LA PRIMA VOLTA DEL FRATE DI PIETRELCINA

BENEDETTO XVI : NON FU PER SCANDALI, LA SUA RINUNCIA …

Non fu lo scandalo legato a Vaticanleaks o la questione degli abusi sessuali. La smentita dei suoi collaboratori Era l’11 febbraio 2013, quando Benedetto XVI comunicò al mondo la sua decisione di “Rinuncia all’ufficio di romano pontefice”. Un evento storico che ha … Continua a leggere BENEDETTO XVI : NON FU PER SCANDALI, LA SUA RINUNCIA …