LA VERITA’ STA IN CIELO FILM STASERA IN TV (RAI 3) , PER RACCONTARE LA STORIA DI EMANUELA ORLANDI

la-verità-sta-in-cielo-728x389

In onda oggi su Rai 3 il film La verità sta in cielo, un’altra prima visione sul terzo canale Rai dopo il film Smetto quando voglio-Masterclass in onda ieri sera. Oggi un film impegnato che racconta uno dei gialli più grandi del nostro paese, quello legato alla scomparsa di Emanuela Orlandi. Era il giugno del 1983 quando Emanuela, dopo una lezione di musica, scompare nel nulla da Roma, precisamente dal centro della capitale. Emanuela è una cittadina Vaticana e in merito alla sua scomparsa saranno fatte tutte le ipotesi possibili. La famiglia di Emanuela da oltre 30 anni chiede di conoscere la verità. Oggi è difficile immaginare che Emanuela possa essere ancora viva ma i suoi parenti vorrebbero sapere che cosa è successo davvero a quella ragazzina di 15 anni. Il film, La verità sta in cielo, prova a raccontare questa storia con un proprio punto di vista. Scopriamo maggiori dettagli con la trama del film La verità sta in cielo in onda oggi 24 novembre 2017 su Rai 3 in prima visione.

FILM STASERA IN TV, SU RAI 3 IL 24 NOVEMBRE 2017 IN PRIMA VISIONE IL FILM LA VERITA’ STA IN CIELO: LA TRAMA 

Il 22 giugno 1983 Emanuela Orlandi, quindicenne cittadina vaticana, figlia di un messo pontificio, sparisce nel nulla dal centro di Roma, dando inizio a uno dei più clamorosi casi irrisolti mai accaduti in Italia e conosciuto anche fuori da essa.

Sollecitata dallo scandalo “Mafia capitale” che attanaglia Roma ai giorni nostri, una rete televisiva inglese decide di inviare a Roma una giornalista di origine italiana (Maya Sansa) per raccontare dove tutto ebbe inizio e con l’aiuto di Raffaella Notariale, un’altra giornalista (Valentina Lodovini), inviata di un noto programma televisivo italiano, che ha scoperto una nuova pista, entra in scena un personaggio inquietante: Sabrina Minardi (Greta Scarano).

È l’amante di Enrico De Pedis (Riccardo Scamarcio), meglio conosciuto come Renatino, il boss che ha saputo gestire meglio di ogni altro il malaffare della capitale, che, nonostante il suo passato, verrà sepolto nella Basilica di Sant’Apollinare, nel cuore di Roma, proprio accanto alla scuola di musica frequentata da Emanuela. La Minardi si decide a raccontare quanto afferma di sapere sul sequestro della ragazza, tra il percorso delle indagini, ipotesi, poteri forti e marci, depistaggi e omertà che si aggrovigliano. Ma dove si nasconde la verità?

Oggi, a oltre 30 anni da quel giorno, la famiglia Orlandi non conosce la storia di Emanuela, ancora nella terra delle persone scomparse.

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...