È IN ATTO UNA VERA E PROPRIA GUERRA CONTRO DIO ED I PRECEDENTI PONTEFICI : ARMIAMOCI DEL SANTO ROSARIO , LE PORTE DELL’INFERNO NON PREVARRANNO! 


Di @benedictusxviMentre leggevo il giornaletto millennium del mese corrente, i miei occhi sgranavano dallo stupore e dallo sdegno per un articolo di Ersilio Mattioni: il nostro inviato nei confessionali “questo non è il mio Papa “”ti assolvo stai tranquillo tanto non fa sul serio”.

È in atto una vera propria guerra contro i precedenti pontefici e contro lo stesso Onnipotente:come se duemila anni di storia della Chiesa fossero da dimenticare , da riscrivere. 

Questo accanimento sta diventando fastidioso quanto meschino : sono arrivati a prendersela con alcuni confessori .

Ma cominciamo dall’inizio: alcune persone vanno in missione SOTTO COPERTURA ( si vede scritto in cima alla pagina 37) per parrocchie del nord Italia cercando di sapere se sono accoglienti con gli immigrati,omosessuali e severi con chi ruba e chi nn paga le tasse : e lo fanno nel modo più subdolo e meschino che possa esistere : si vanno a confessare e riportano quanto detto in confessionale!

” di confessionale, tra Milano e provincia, ne abbiamo girati tanti azzerando il contachilometri. Che alla fine si è fermato poco sotto i 300. Andare a chiedere il perdono è cosa se semplice, perché i siti Web e le parrocchie forniscono indicazioni dettagli su giorni orari. Confessarsi piace, è avvertito come necessario, forse per scaricarsi la coscienza , Forse per vivere in pace con se stessi, per dormire sonni più tranquilli pur senza smettere la consuetudine con parole, azioni, opere omissioni non esattamente cristiane

E QUI C’È DA CHIEDERSI A QUALE RELIGIONE APPARTENGANO LE PERSONE IN MISSIONE ….

MA VOI NON VI CONFESSATE MAI?

“Quando tocca a noi, riversiamo suoi sacerdoti che ci ascoltano tutta la nostra frustrazione per un Papa che parla di chiedere scusa gli omosessuali perché gli abbiamo offesi, di aiutare i profughi, quando gli italiani non ce la fanno ad arrivare a fine mese, di balzelli da pagare a uno Stato vessatore ….Sì ci siamo finti un po’ leghisti e pure un po’ zotici. L’abbiamo premesso che siamo uomini di fede, che crediamo in Dio. Però non nella Chiesa, in questa chiesa che Bergoglio rappresenta….. 

insomma, abbiamo incarnato il cattolico medio nel pieno di una crisi valoriale, presa di paura e di bassi istinti.”

SEGUE UNA SCRUPOLOSA ANALISI DELLE VARIE PARROCCHIE CON TANTO DI NOMI DEI COMUNI : ED ECCO CHE I ” SOTTO COPERTURA ” SI ELEGGONO A “GIUDICI E CARNEFICI” 

“qui c’è un parroco che spesso fa parlare di sé e finisce sui giornali, perché diffonde attraverso il suo bollettino un’idea di Chiesa preconciliare: un po’ di revisionismo storico, che non guasta, unito alla pubblicazione di bizzarri pareri disconosciuto i criminologi. Uno di loro per esempio, sostenne mesi fa che l’omosessualità è una patologia, uno scherzo della natura. E la definì, ammantando il tutto di valore scientifico, una “anormalità funzionale”. 

“Ci siamo adeguati alla linea della parrocchia: “ma come si può sostenere che i gay sono come noi? Allora i valori cristiani, la famiglia fondata sul matrimonio tra un uomo una donna, dove vanno a finire? Questo Papa le volte parla vanvera “il sacerdote che ci confessa. Il nostro pontefice provoca ,ma non parla sul serio “. 

“Sollevati, chiediamo se possiamo sempre sentirci parte della Chiesa, pur continuando a pensare che Bergoglio sbagli con le sue esortazioni. Risposta da scolpire nel marmo: “certo, la Chiesa è per chi crede in Dio e certi valori, ansie, vanno difesi”. 

ORA , MIEI CARI ” SOTTO COPERTURA”,NON SI TRATTA DI PRE O POST CONCILIO PRIMO O SECONDO , MA DELLE PAROLE DELLA SACRA BIBBIA : 

22 :Non avrai con maschio relazioni come si hanno con donna: è abominio. 

13 Se uno ha rapporti con un uomo come con una donna, tutti e due hanno commesso un abominio. 

Meditate gente, e armatevi recitando la Corona del Rosario!

Annunci

Un pensiero su “È IN ATTO UNA VERA E PROPRIA GUERRA CONTRO DIO ED I PRECEDENTI PONTEFICI : ARMIAMOCI DEL SANTO ROSARIO , LE PORTE DELL’INFERNO NON PREVARRANNO! 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...