BENEDETTO XVI COME NESSUNO L’HA MAI VISTO PRIMA . DAL GIAPPONE

jpg_1351111.jpg

Nel paese del Sol Levante, un grande libro con un’interpretazione nuova di Ratzinger teologo e papa. Scritto da uno specialista di storia e cultura tedesche. E titolato in latino: “Renovatio Europae Christianae”
ROMA, 6 agosto 2015 – Dopo oltre due anni di regno di Francesco, il papa forse più universalmente osannato della storia, nel lontano Giappone è uscito un importante libro che fa il ritratto non di lui ma – a sorpresa – del suo umile e maltrattato predecessore.

È lontano, il Giappone, per storia e per cultura, proprio da quell’Europa, e ancor più da quell’Europa cristiana, che l’autore del libro individua come la chiave di comprensione del pontificato di Benedetto XVI. Proclamandolo fin dal titolo anche in latino: “Renovatio Europae Christianae”.

Eppure, proprio questa lontananza del punto d’osservazione è ciò che rende il libro originale. Benedetto XVI il volume l’ha ricevuto in dono, ne ha letta l’ampia sintesi preparatagli in tedesco dall’autore e l’ha trovato lui stesso “sorprendente” e nuovo. Perché ideato e scritto “né dall’interno della comunità di fede e nemmeno dalla prospettiva dei miei avversari, bensì da un terzo luogo, dall’esterno”.

Questo è ciò che l’autore ha letto nel biglietto autografo di ringraziamento che il papa emerito gli ha fatto pervenire tramite la nunziatura di Tokyo.

L’autore si chiama Hajime Konno. Ha 42 anni, è agnostico, pur discendendo da una famiglia di fede cristiana ortodossa. Tra il 1998 e il 2002 ha studiato storia e cultura germaniche a Berlino, alla Humboldt Universität, e già allora si interessò al “Kulturkampf” che in Germania divideva la stessa Chiesa cattolica, sulla questione dei consultori per l’aborto. Dal 2006 insegna germanistica all’Università della Prefettura di Aichi, importante città sulla direttrice tra Tokyo e Osaka. Sul finire del pontificato di Joseph Ratzinger è tornato in Germania, a Monaco, a studiare dal vivo il cattolicesimo della Baviera, con i pellegrinaggi a piedi al santuario mariano di Altötting e con le processioni del Corpus Domini. È autore di numerosi saggi, tra i quali un libro su Max Weber tradotto anche in tedesco. Ma la sua opera maggiore è ora questo libro, che in quasi 500 pagine offre per la prima volta al pubblico giapponese un ritratto ragionato di Ratzinger teologo e papa, sullo sfondo della storia d’Europa:

Hajime Konno, “Kyoko Benedikutusu Jurokusei. Kirisutokyoteki Yoroppa no Gyakushu [Benedictus PP. XVI. Renovatio Europae Christianae]”, Tokyo, University of Tokyo Press, 2015.

Anche per i non giapponesi il libro è di grande interesse. L’autore ne ha scritto un’ampia sintesi in tedesco, che si può leggere in queste due pagine web sia in lingua originale che in traduzione italiana:
di Sandro Magister

http://www.chiesa.espressoonline.it

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...